• La rinuncia

ISBN: 978-88-87804-75-1

La rinuncia

Marcello Montanaro

Torino 1847.
Alla vigilia della Prima Guerra d’Indipendenza, quattro giovani ufficiali medici dell’esercito piemontese affrontano la vita con l’entusiasmo e la spensieratezza della loro irripetibile età.
Mentre sperimentano l’amicizia fraterna, il cameratismo, lo spirito di corpo, si muovono con fiducia verso la fase più matura dell’esistere, incontro agli accadimenti più intimi e sostanziali propri a ogni uomo.
L’amore si imporrà nel destino di Gerolamo e di Maria Luisa come forza dirompente che devia il corso degli eventi e costringe a scelte dure che segneranno per sempre il loro cammino.
Ad accompagnarle, l’orrore della guerra esposto in tutta la sua insensata follia davanti agli occhi di medico e di ufficiale del protagonista, sospeso tra il senso del dovere e quello della giustizia.
Grandioso affresco di un’epoca attraversato da una struggente malinconia e, insieme, da un’incrollabile speranza, la vicenda di Gerolamo Machetti non è soltanto un affascinante tuffo nel passato, in un modo nobile e lontano di sentire e raccontare la Storia.
È un intenso percorso esistenziale in cui emerge potente l’universalità dell’esperienza umana. Una riflessione profonda e commossa sul significato della gioia e del dolore per ognuno di noi. E sull’insondabile portata di libertà che le nostre rinunce trascinano con sé.
I diritti d’Autore saranno interamente devoluti al SERMIG di Torino.

16,50€

Quantità:
Conosci l’autore
Marcello Montanaro
Marcello Montanaro, ha studiato e si è laureato in medicina a Torino nel 1983, ha conseguito la specialità in oftalmologia presso l'università di Genova nel 1987. In tirocinio formativo, ha frequentato nell'ambito della scuola di specialità per un semestre il reparto ospedaliero di oculistica dell'Ospedale Galliera, diretto allora dal Prof. Cambiaggi. È sposato e ha quattro figlie. Il suo studio Oculistico a Torino è molto rinomato. Autore di diversi libri tra cui "La Rinuncia" e "Dove è giusto andare?"
Dettagli

ISBN: 978-88-87804-75-1
Titolo: La rinuncia
Data di pubblicazione: : 2011
Numero pagine: : 264
Prezzo: 16.50 €
Dimensioni: 14 x 21 cm
Peso: 430 g

“La rinuncia”

Ancora non ci sono recensioni.

Libri di Marcello Montanaro