• Dove è giusto andare

ISBN: 978-88-99431-04-4

Dove è giusto andare

Marcello Montanaro

Un romanzo avvincente ambientato negli anni Venti e Trenta del Novecento dove l’amore e la fratellanza si affermano in un mondo ormai entrato nella spirale di una violenza cieca e senza fine.

15,00€

Quantità:
Anteprima

Il Novecento, nei suoi primi cinquant’anni, ha purtroppo dato pieno motivo agli scettici sulla natura e sulla bontà dell’Uomo di sentirsi nel giusto. Solo l’amore, e l’amicizia, che continuano tenaci e in forma carsica a produrre il loro lenimento sull’Essere per antonomasia, solo essi combattono e vincono quello sconforto.
Achille Machetti ed Eléna Almudian si formano in esperienze dolorosissime. Il giovane e mite grecista nella partecipazione, da volontario, agli ultimi scampoli della Prima guerra mondiale. La bella pianista di Crimea impiegherà lustri per recuperare la sua libertà di amare dopo la tragica notte di violenza in Miniaatov, nel corso della guerra civile russa.
Solo l’amore è in grado di riportare entrambi alla pienezza del vivere. Al loro sentimento si aggiunge il tema dell’amicizia, del legame solido, ironico, divertente ma protettivo che unisce i due protagonisti ad altri soggetti, soprattutto a Ettore, uomo sensibile e raffinato, sul quale la violenza del Secolo Breve avrà conseguenze imprevedibili.
Malinconico ritratto di un’epoca, quella degli anni Venti e Trenta, divisi fra il legame con il passato e la tensione a un futuro che non s’intravvede, frastornati dallo scontro fra le due grandi omicide ideologie contrapposte, laddove solo la libertà, l’intelligente distacco e il coraggio consentono ai protagonisti di vivere la loro vita in mezzo agli eventi, discernendo con mente libera ciò che è giusto da ciò che non lo è.

Conosci l’autore
Marcello Montanaro
Marcello Montanaro, ha studiato e si è laureato in medicina a Torino nel 1983, ha conseguito la specialità in oftalmologia presso l'università di Genova nel 1987. In tirocinio formativo, ha frequentato nell'ambito della scuola di specialità per un semestre il reparto ospedaliero di oculistica dell'Ospedale Galliera, diretto allora dal Prof. Cambiaggi. È sposato e ha quattro figlie. Il suo studio Oculistico a Torino è molto rinomato. Autore di diversi libri tra cui "La Rinuncia" e "Dove è giusto andare?"
Dettagli

ISBN: 978-88-99431-04-4
Titolo: Dove è giusto andare
Data di pubblicazione: : 2015
Numero pagine: : 224
Prezzo: 15.00 €
Dimensioni: 14 x 21.5 cm
Peso: 370 g

“Dove è giusto andare”

Ancora non ci sono recensioni.

Libri di Marcello Montanaro