Il Prefetto - Questo sconosciuto
Paolo Padoin
a Villa Cuturi
presenta “Il Prefetto – Questo sconosciuto”
presso Villa Cuturi in Viale A. Vespucci, 24 a Marina di Massa
mercoledì 11 luglio 2018 alle ore 21

Presentazione del libro “Il prefetto questo sconosciuto”, Pintore Editore, Torino, seconda edizione 2015

In questo libro Paolo Padoin illustra il ruolo del prefetto  attraverso la narrazione di episodi di vita vissuta in varie sedi d’Italia. E’ un argomento sempre attuale. Fin da quando  il presidente Luigi Einaudi lanciò la famosa invettiva “Via il prefetto”, auspicandone l’abolizione in favore delle collettività locali, quest’argomento è tornato, a fasi alterne, all’ordine del giorno.
Adesso Matteo Salvini, nuovo ministro dell’interno, ha nuovamente evocato la frase di Einaudi, pur temperandola coll’affermazione che molti sono i prefetti in gamba che lui ha conosciuto.
I prefetti dei tempi trascorsi, anche recenti, hanno dato prova dell’utilità della loro funzione, così come stanno facendo quelli in carica attualmente, ai quali è affidato il difficilissimo e ingrato incarico di gestire la patata bollente dell’immigrazione, della sicurezza, della coesione sociale. In un momento nel quale esplodono tutte le contraddizioni della nostra società.

Ne parleranno il prefetto di Massa, Enrico Ricci, insieme all’autore, Paolo Padoin, già prefetto a Pisa, Padova, Torino e Firenze, con l’introduzione del giornalista Antonio Lovascio, già Vicedirettore de La Nazione e adesso Direttore dell’Ufficio delle Comunicazioni Sociali  dell’Arcidiocesi di Firenze e Riccardo Bellomo Dottore Commercialista.

A cura di Claudio della Bartola in collaborazione con il Comune di Massa

del 9 luglio 2018 | 0 Commenti

Invia una risposta