• Viaggio_Chateaubriand_NS
    18,00€
    In viaggio con Chateaubriand Ada Corneri

    Itinerario da Parigi a Gerusalemme.
    In viaggio con Chateaubriand nasce come racconto di un racconto.
    Brani scelti dall’Itinéraire de Paris à Jérusalem del noto scrittore preromantico francese vengono presentati optando per una formula che unisce la traduzione al commento, conservando il fascino dell’immaginario dell’epoca in una veste piú scorrevole.

    18,00€
  • Dove_giusto_NS
    15,00€
    Dove è giusto andare Marcello Montanaro

    Un romanzo avvincente ambientato negli anni Venti e Trenta del Novecento dove l’amore e la fratellanza si affermano in un mondo ormai entrato nella spirale di una violenza cieca e senza fine.

    15,00€
  • Funky Monkey
    16,50€
    Funky Monkey
    Liberi di alzare la voce
    Stefano Garzaro

    Nahual Bellezia, diciotto anni, liceo scientifico, innamorato di Cassiopea che incontra sul tram 15 tutte le mattine, ma a cui non ha il coraggio di rivolgere la parola, si muove in una Torino abitata da persone frenetiche, da stranieri dal carattere vivo, da emarginati che narrano storie inverosimili e soprattutto da ragazzi con voglia di fare musica come gli inseparabili Antonio, Cuggino, Arianna, Alliaud.
    A Nahual, che porta il nome della leggendaria pantera protettrice di Maya e Aztechi, piace l’idea di soccorrere chi vive con fatica, compresa la madre stessa, incapace di diventare adulta. Ma chi difenderà lui dalle ombre?
    Sullo sfondo si muovono adulti indifferenti, tra cui gli insegnanti, generosi o meschini che siano: il mondo della generazione passata, a parte qualche eccezione, è molto lontano.
    Le ragazze e i ragazzi dell’immaginario liceo torinese Leonardo da Vinci, a pochi passi da via Po, fanno sentire la loro voce, mentre i Funky Monkey, che non suonano cover ma soltanto pezzi originali, fanno impazzire il pubblico del Looking Flowers di Mirafiori.

    16,50€
  • Le stagioni della vita
    16,00€
    Le stagioni della vita Delia Della Porta

    Siamo agli inizi del Novecento in un piccolo paese dell’entroterra salernitano. Due fratelli Giovanni e Vincenzo rimasti orfani in tenera
    età vengono allevati da una zia nubile che li segue nel loro divenire
    adulti come una madre.
    Entrambi studiano con profitto.
    Giovanni, testimone di un omicidio
    è costretto a trasferirsi con la famiglia a Torino dove diventa un importante avvocato penalista.
    Lo scoppio della Seconda guerra mondiale travolge tutto e tutti.
    Delia Della Porta attraverso le vicende dei due fratelli ripercorre cinquant’anni di storia italiana tra criminalità organizzata, guerra e successiva liberazione.

    16,00€
  • Cover Il lato in ombra del lago
    16,50€
    Il lato in ombra del lago Mercedes Bresso

    Claude Muller, professore di Teoria del Paesaggio all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, è per ragioni di studio sul lago d’Orta. Durante la sua permanenza, il parroco di Pella, ridente paese sulla sponda occidentale del Cusio, muore in un anomalo incidente sul lago, poco lontano dall’isola di San Giulio. Il professore, indagando sulla sua morte, scopre strani episodi accaduti durante l’ultimo conflitto, tra cui la scomparsa di un capitano americano, ufficiale di collegamento tra gli alleati e le formazioni partigiane operanti nelle valli ossolane. La storia si complica con la scomparsa di un manoscritto, mentre dalle acque profonde del lago affiorano misteriosi delitti che sembrano legare in modo inestricabile passato e presente. Claude Muller si trova di nuovo coinvoltoin una vicenda dai risvolti drammatici eriuscirà, dopo accurate indagini e correndonon pochi rischi, a risolvere brillantementeil caso.

    16,50€
  • CVP_NS
    15,00€
    Noi del Quinto Piano Autori Vari

    Loro hanno coraggio. Sono giovani forze della natura che hanno imparato a combattere con un nemico spietato come il cancro. E nel dolore hanno appreso l’altruismo.
    Dopo la vittoria, con alcuni volontari, hanno dedicato le loro energie a sostegno dei piccoli ammalati dell’oncoematologia dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.
    In queste pagine troverai i loro racconti. Ogni copia che comprerai di questo libro sarà un dono dedicato al reparto, ai suoi pazienti, perché i quindici magici scrittori e la loro associazione Con Volontà Puoi, destineranno il ricavato della vendita a soddisfare le necessità degli ospiti fanciulli.

    15,00€
  • Norimberga_NS
    15,00€
    L’uomo di Norimberga Anna Rizzo

    In una Norimberga distrutta e ridotta a un ammasso di rovine gli Alleati stanno celebrando il Processo ai capi nazisti, nel corso del quale vengono rivelate al mondo le efferatezze perpetrate su ordine di Hitler.
    Nicole Molinard è al seguito della Commissione francese grazie alla brillante laurea in legge conseguita nell’ateneo parigino.
    Al Processo incontra Sergeij Babicov, avvenente ufficiale russo, testimone per la Commissione sovietica in quanto tra i primi soldati Alleati ad entrare ad Auschwitz.
    Tra loro è amore a prima vista; entrambi inebriati dal senso di libertà che si respira alla fine del conflitto, sottovalutano i pericoli insiti in questa relazione.
    Le spie di Stalin incriminano Sergeij come “nemico del popolo” a causa della sua frequentazione con la giovane francese. Viene arrestato e tradotto in Siberia, con la condanna a dieci anni di lavori forzati nei gulag.
    La sua partenza improvvisa non gli consente neanche un saluto con la sua amata, che di lí a poco si rende conto di aspettare un bambino.
    Da quel momento le loro vite cominciano a scorrere su binari distanti, entrambe ricche di eventi e di incontri, ma ogni tentativo di contatto è vano per molti anni. Solo con l’arrivo di Gorbačëv finalmente riescono a ritrovarsi e a programmare una vita insieme, come avrebbe dovuto essere fin dall’inizio. L’arrivo di una lettera dalla Russia però scombina nuovamente i loro destini, preludendo a un finale imprevedibile e commovente.

    15,00€
  • Solo_mio_silenzio_NS
    15,00€
    Solo il mio silenzio Pina Ligas

    Un segreto. Cinque generazioni rimangono vittime di un silenzio. E un bambino cresce con la convinzione di essere il frutto della mala fortuna. Nella Sardegna rurale offesa dai disboscamenti feroci, spesso morente per febbri malariche, pesti e carestie, la famiglia Ferrai non abbandona la speranza né l’orgoglio. Non si piega alle faide locali, protegge fino allo spasmo le proprie terre e riscopre l’intensità dei legami affettivi. “Solo il mio silenzio” è un romanzo di vite, di paesaggi e di sentimenti estremi. È il viaggio trasversale che porta alla conoscenza di una storia incredibile di forza e determinazione, affinché la speranza detti la sua legge salvifica sull’indifferenza.

    15,00€
slide2