• A un passo da te
    12,00€
    A un passo da te Giovanna Andreano

    “A un passo da te” è un florilegio elegante e meditativo, che offre l’occasione di una riflessione lirica ed esistenziale, dove i sogni e la fede sono manifestati in espressioni nitide di pura trascendenza…

    12,00€
  • Norimberga_NS
    15,00€
    L’uomo di Norimberga Anna Rizzo

    In una Norimberga distrutta e ridotta a un ammasso di rovine gli Alleati stanno celebrando il Processo ai capi nazisti, nel corso del quale vengono rivelate al mondo le efferatezze perpetrate su ordine di Hitler.
    Nicole Molinard è al seguito della Commissione francese grazie alla brillante laurea in legge conseguita nell’ateneo parigino.
    Al Processo incontra Sergeij Babicov, avvenente ufficiale russo, testimone per la Commissione sovietica in quanto tra i primi soldati Alleati ad entrare ad Auschwitz.
    Tra loro è amore a prima vista; entrambi inebriati dal senso di libertà che si respira alla fine del conflitto, sottovalutano i pericoli insiti in questa relazione.
    Le spie di Stalin incriminano Sergeij come “nemico del popolo” a causa della sua frequentazione con la giovane francese. Viene arrestato e tradotto in Siberia, con la condanna a dieci anni di lavori forzati nei gulag.
    La sua partenza improvvisa non gli consente neanche un saluto con la sua amata, che di lí a poco si rende conto di aspettare un bambino.
    Da quel momento le loro vite cominciano a scorrere su binari distanti, entrambe ricche di eventi e di incontri, ma ogni tentativo di contatto è vano per molti anni. Solo con l’arrivo di Gorbačëv finalmente riescono a ritrovarsi e a programmare una vita insieme, come avrebbe dovuto essere fin dall’inizio. L’arrivo di una lettera dalla Russia però scombina nuovamente i loro destini, preludendo a un finale imprevedibile e commovente.

    15,00€
  • Vuoti da riempire
    20,00€
    Vuoti da riempire Flavia Marcella Tealdo

    Nei luoghi piú improbabili e impensati possono verificarsi eventi davvero sorprendenti, che, malgrado l’apparenza di situazioni contingenti e consuete, si rivelano poi determinanti a imprimere svolte risolutive nel corso delle vite di piú individui.
    Persino in un carcere si può (ri)trovare qualcosa, o qualcuno, di cui da lungo tempo si è in cerca, forse da quando l’esistenza ha smentito le sue promesse, perdendo progressivamente il suo senso o trasformandosi d’un tratto in un dramma infinito.
    Dall’inizio di un autunno alla fine della primavera che lo segue, le circostanze di un singolare incontro si dipanano nell’arco di un anno scolastico, quello in cui Alessandra C., insegnante nella scuola interna alla casa circondariale, riprende qui la sua attività professionale, al termine di un’aspettativa dovuta a un trauma dalle conseguenze irreversibili, e la detenuta Letizia S. frequenta la sua classe. L’incontro-scontro tra le due donne innesca una serie di dinamiche che, dando corpo ai rispettivi fantasmi, determinano per entrambe l’approdo alla soluzione dei nodi critici che incatenano le loro vite, legate dall’ossessione che l’una sarebbe stata disposta a dare tutto per avere ciò che l’altra ha gettato via.
    L’intersecarsi dei piani che scandiscono realtà esteriori e interiori può cosí contribuire al raggiungimento di una nuova consapevolezza e a una lucida messa a fuoco delle autentiche verità di cui entrambe le donne sono portatrici, nonché a dar voce a presenze che, nonostante la loro incorporeità materiale, sono quanto mai dotate di un sostanziale statuto di esistenza.

    20,00€
  • Un dono mi ha salvata – La mia vita tra le righe Sara Cornelio

    Convivere con una malattia non è sempre sinonimo di sofferenza; ci sono occasioni che nascono dove tutto sembra non promettere nulla.
    È cosí che succede di scoprire cosa sono l’amore, l’amicizia, la famiglia e la forza.
    La Fibrosi Cistica difficilmente concede una vita tranquilla e spensierata, quasi sempre si arriva a doversi sottoporre a un trapianto di polmoni per poter continuare a respirare. Ma quello che ogni difficoltà porta con sé, è la bellezza di cambiare la prospettiva, di osservare tutto con occhi nuovi, diversi. Arrivare ad amare incondizionatamente le cose piú semplici, sino al grande dono che è la Vita, che come dimostrano queste pagine, si può ricevere non una volta soltanto…

    15,00€
  • Cover_Quadri_Poetici_NS
    18,00€
    Quadri poetici François Auguste René de Chateaubriand

    In occasione dei 250 anni dalla nascita del visconte de Chateaubriand si è voluto proporre la pubblicazione delle sue poesie in una suggestiva raccolta che spazia dai primi componimenti di un timido sedicenne alle riflessioni piú mature dello scrittore affermato. Spesso offuscate dalla fama di una prosa riconosciuta inimitabile proprio per gli incantevoli accenti poetici e mai proposte in una specifica edizione, le poesie trovano ora qui una meritata celebrazione nella versione francese seguite dalla traduzione italiana.
    Nel susseguirsi dei “quadri” poetici, preceduti da un breve commento introduttivo, scorrono i primi Tableaux de la nature, le Poésies diverses e alcuni altri versi presenti in opere varie. Ritroviamo uno Chateaubriand versatile nei temi e nella forma che intreccia arte pittorica e letteratura in paesaggi che sono pennellate di brezze, profumi e sciabordii. Se la natura però non si accontenta piú del ruolo di sfondo, ma assume quello di specchio della personalità del soggetto in un piú ampio rinnovamento estetico, gli spunti eterogenei diventano anche pretesto di critica politica o di considerazioni morali. Lo spartito di una melodia di Auguste Morel, appositamente composta quale accompagnamento a una delle liriche, viene qui riportato come esempio del grande apprezzamento suscitato anche ad anni di distanza.

    18,00€
  • Cover Il lato in ombra del lago
    16,50€
    Il lato in ombra del lago Mercedes Bresso

    Claude Muller, professore di Teoria del Paesaggio all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, è per ragioni di studio sul lago d’Orta. Durante la sua permanenza, il parroco di Pella, ridente paese sulla sponda occidentale del Cusio, muore in un anomalo incidente sul lago, poco lontano dall’isola di San Giulio. Il professore, indagando sulla sua morte, scopre strani episodi accaduti durante l’ultimo conflitto, tra cui la scomparsa di un capitano americano, ufficiale di collegamento tra gli alleati e le formazioni partigiane operanti nelle valli ossolane. La storia si complica con la scomparsa di un manoscritto, mentre dalle acque profonde del lago affiorano misteriosi delitti che sembrano legare in modo inestricabile passato e presente. Claude Muller si trova di nuovo coinvoltoin una vicenda dai risvolti drammatici eriuscirà, dopo accurate indagini e correndonon pochi rischi, a risolvere brillantementeil caso.

    16,50€
  • Cover_La_sfida_NS
    16,00€
    LA SFIDA Andrea Gelain

    Sono ancora di moda i duelli? Pare di sí, stando al ritrovamento del corpo di un uomo vestito alla moda del 1830, con in mano una pistola ad avancarica.
    I carabinieri della stazione di Borgaro Torinese dovranno risolvere il mistero.
    Nulla di misterioso, invece, nel suicidio di una coppia in gravi difficoltà economiche. Eppure…
    La determinazione dei loro amici costringerà Alex, il maresciallo, a considerare le cose da un altro punto di vista e a riaprire le indagini, che lo condurranno a dipanare un’intricata matassa, tra torbidi amori e furti di opere d’arte.

    16,00€
  • Viaggio_Chateaubriand_NS
    18,00€
    In viaggio con Chateaubriand Ada Corneri

    Itinerario da Parigi a Gerusalemme.
    In viaggio con Chateaubriand nasce come racconto di un racconto.
    Brani scelti dall’Itinéraire de Paris à Jérusalem del noto scrittore preromantico francese vengono presentati optando per una formula che unisce la traduzione al commento, conservando il fascino dell’immaginario dell’epoca in una veste piú scorrevole.

    18,00€